Herpes virus

Rispondi alla domanda
Categoria:
0
0

Salve, ho adottato un gatto di strada e ne ho già uno di otto anni…
prima di fare l’inserimento ho fatto la visita dal veterinario e i test fiv risultati negativi però la gattina ha una rinotracheite e a quanto pare l’herpes virus. Il gatto che ha in casa da 8 anni è vaccinato La dottoressa mi ha detto di non preoccuparmi di un eventuale contagio… Ma poi documentandomi mi sono resa conto che effettivamente non è escluso. E sono abbastanza preoccupata. Posso avere chiarimenti in merito. Vi ringrazio anticipatamente e speriamo di non aver messo a rischio il mio primo gatto.

Marked as spam
Pubblicato da zaira (Domanda: 1, Risposta: 0)
Domanda del Maggio 28, 2024 9:29 pm
6 views
0
Private answer

Buonasera,
il rischio non può mai essere considerato zero ma se il gatto è stato correttamente vaccinato ha buone probabilità di essere protetto e quindi di non sviluppare la malattia se l'agente eziologico coinvolto nella forma respiratoria è herpesvirus. Inoltre, nel caso di malattie virali di questo tipo, il gatto adulto immunocompetente spesso ha forme lievi e autolimitanti. La FeLV va testata dopo almeno due settimane dall'ultimo contatto a rischio, quindi dopo due settimane dal giorno dell'adozione, se testato precocemente si potrebbero avere falsi negativi dovuti al fatto che il gatto non è ancora viremico. Si affidi comunque sempre ai consigli e alle indicazioni del proprio medico veterinario curante.
Cordiali saluti

Marked as spam
Pubblicato da Dott.sa Isabella de Vera d'Aragona (Domanda: 0, Risposta: 113)
Risposta da Giugno 2, 2024 4:03 pm

Scrivi la tua risposta

Attach YouTube/Vimeo clip putting the URL in brackets: [https://youtu.be/Zkdf3kaso]