1335 #Dieta

Rispondi alla domanda
Categoria:
0
0

Buongiorno,

Il mio gatto albino da agosto ha problemi di stuvite.
Abbiamo cambiato il cibo con quello specifico e cambiato anche l’acqua. Premetto che ha sempre bevuto tantissimo, grazie alla fontanella.
Nonostante queste accortezze, il problema si ripresenta costantemente. Spesso ricorrendo al catetere o si risolve da se con una tonnellata di urina a giro per casa.
Il veteriario ha detto, che è un gatto che genera cristalli. Il suo ph è sballato e sono talmente disperata da aver comprato una fontanella nuova (per paura che la plastica avesse contaminato l’acqua) Ci sono altri fattori che possono creare squilibri? Ho il dubbio che possa essere la lettiera all’argilla aglomerante? . Aiuto.

Marked as spam
Pubblicato da Follower My Social Pet (Domanda: 1343, Risposta: 0)
Domanda del Gennaio 27, 2023 3:12 pm
7 views
0
Private answer

Buongiorno, se ilmpaziente è predisposto alla formazione di cristalli purtroppo le recidive sono molto frequenti. La terapia dietetica, volta a modificare il pH delle urine a favore di uno scioglimento dei cristalli, è corretta e deve essere esclusiva. Se le recidive sono molto ravvicinate ne riparli con il suo veterinario curante per impostare al meglio la frequenza dei monitoraggi ed eventuale ulteriore supporto terapeutico. Cordiali saluti

Marked as spam
Pubblicato da unknown (Domanda: 0, Risposta: 0)
Risposta da Febbraio 7, 2023 2:09 pm

Scrivi la tua risposta

Attach YouTube/Vimeo clip putting the URL in brackets: [https://youtu.be/Zkdf3kaso]